iNDiEBAR -

NEW PODCAST

01: Reading Festival ’92 – Part 1

Oggi comincia una nuova stagione di Indiebar e se vogliamo, una nuova epoca. Abbandoniamo il format classico, tutto infiocchettato, postprodotto e curato, per andare in diretta, senza fronzoli, pizzi e merletti: come viene viene. Per questo la nuova stagione si chiama “Indiebar Plays Live“! Lor15 quindi non sarà più un semplice ospite dal contributo di […]

Turin Brakes, “Ether Song”

Olly Knight e Gale Paradganian sono i Turin Brakes, un duo folk-acustico salito alla ribalta delle cronache con il sopravvalutato “The Optimist LP”, autoprodotto.

Se infatti il primo disco lasciava… perplessi, il secondo dimostra una maggiore maturità artistica e comincia a farci intravvedere il loro disegno artistico fatto di suoni semplici, più acustici possibili, quasi da “Unplugged”.

Ciò lo rende senza tempo. Senza collocazione. Solo dei semplici accenni qua e là.

In questo contesto la voce diventa quasi uno strumento, un po’ trascinata a volte fino a scomodare assonanze con Travis o Tom Yorke.

“I let somebody get under my skin,
Long distance losing is all that I’ve seen,
Now there’s a river,
Now there’s a river”

Sono le parole di “Long Distance”, forse la più bella e struggente canzone del disco, primo singolo.

“Summer rain,dripping down your face again
Summer rain,praying someone feels the same
Take the pain killer, cycle on your bicycle
Leave all this misery behind”

Tratto da “Pain Killer”, secondo singolo, altra bella ballata del disco che risulta complessivamente piacevole, meno noioso del precendente.

Bella anche la canzone con cui comincia il disco, “Blue Hour”. “Little Brother” mi ricorda qualcosa dei Pink Floyd tipo “Dark Side Of The Moon”.

Un disco uscito forse nella stagione sbagliata. È da ascoltare nelle sere d’estate, osservando il cielo stellato, riflettendo, sognando, fantasticando. Quando il cosmo diventa il nostro cinema personale dove proiettare i ricordi preferiti, mordicchiandoci le labbra, annusando l’aria.

Sperando di vedere una stella cadente e poter esprimere infantili desideri…

Semplice.

Tracklist

Blue Hour
Average Man
Long Distance
Self Help
Falling Down
Stone Thrown
Clear Blue Air
Pain Killer (Summer Rain)
Full Of Stars
Panic Attack
Little Brother
Rain City

  • Titolo: Ether Song
  • Artista/Band: Turin Brakes
  • Anno di pubblicazione: 2003
  • Etichetta: Source