iNDiEBAR -

NEW PODCAST

12: C I T I E S

La puntata di oggi l’ha ideata Lor15 cui passeremo la parola subito dopo questa intro. In questo periodo di segregazione forzata, una delle cose che più ci manca è quella di poter girare il mondo liberamente. Prendere i treni superveloci o gli aerei ed andare a visitare luoghi sconosciuti o anche dove siamo già stati […]

Interpol, El Pintor – 4/5

Cosa ne pensiamo:

Quinto disco Newyorkese per gli Interpol e torna almeno in parte quella magia dei primi due irripetibili album della band di Paul Banks e soci. Sarà forse anche per il tocco magico della mano di Alan Moulder in cabina di regia, il sound della band torna ad essere un parente più stretto di quello che ci incantò all’inizio del millennio.

Quella malinconia metropolitana, cosmopolita e caotica, ci accompagna per tutto l’album. Quelle linee di basso che sanno di New Order/Joy Division, e quella texture di chitarre stridule di sottofondo ben accompagnano la voce profonda di Banks. Quel sound accattivante, ben cadenzato vi ronzerà nelle orecchie ben oltre il primo ascolto del disco.

Finalmente un bel disco.

Da evitare se…

…volete capire che fine ha fatto la scena di NY dell’inizio millennio o vogliate scovare tra le righe il sapore degli Strokes. Lo spessore qui è un altro e va oltre al titolo dell’album che altro non è che l’anagramma del nome della band INTERPOL / EL PINTOR

Best track:

All The Rage Back Home

Voto: 4/5 d’incoraggiamento, dato che si rialzano dopo essere caduti nella banalità. E’ un voto di …sollievo!

Tracklist

All the rage back home
My desire
Anywhere
Same town, new story
My blue supreme
Everything is wrong
Breaker 1
Ancient ways
Tidal wave
Twice as hard

  • Titolo: El Pintor
  • Artista/Band: Interpol
  • Anno di pubblicazione: 2014
  • Etichetta: Matador Records