iNDiEBAR -

NEW PODCAST

16: I Can’t Breathe (FINALE DI STAGIONE)

“C’e’ chi la chiama intolleranza quest’ombra che avanza, che incalza, che aumenta di potenza: figlia di arroganza e di ignoranza, ragione di vita di chi ha perso la coscienza e crede ciecamente nella supremazia di una razza sulle altre: no, non è la mia questa visione della vita, e la partita non e’ vinta finche’ […]

Death From Above 1979, The Physical World – 4/5

Cosa ne pensiamo:

3 album in dieci anni di attività per questo duo dance punk di Toronto, Canada. Il sound sembra però più vicino alla San Francisco di Thee Oh Sees  e di Ty Segal. Un noise rock a tratti ballabile, con sfumature strane, dai Nirvana ai Killers a formare uno strano triangolo Frisco – Vegas – Seattle. Colpisce l’eterea sospensione nel vuote temporale dell’album, che risulterebbe non classificabile cronologicamente nemmeno al carbonio 14.

C’è dentro un pò di tutto, un meltin pot (e non pop) coraggioso ed indefinibile ma per questo affascinante.

Jesse F. Keeler e Sebastien Grainger, dopo lo split del 2006, si sono riuniti e ripresi il palcoscenico del noise d’oltre oceano. Strani, vivaci, bravi.

Un altro bel disco da catalogare.

Da evitare se…

…amate la musica lineare, ben mixata, dal suono pulito e vagamente 80’s. I fans di Jimi Hendrix lo ameranno, quelli di Bryan Adams molto ma molto di meno.

Best track:

Trainwreck 1979

Voto: 4/5, forse eccessivo ma d’istinto appare un disco troppo bello per avere 3 stelle ma non così da meritarne proprio 4. Dato che non esistono i mezzi voti, arrotondiamo per eccesso

Tracklist

Cheap Talk
Right On, Frankenstein!
Virgins
Always On
Crystal Ball
White Is Red
Trainwreck 1979
Nothin' Left
Government Trash
Gemini
The Physical World

  • Titolo: The Physical World
  • Artista/Band: Death From Above 1979
  • Anno di pubblicazione: 2014
  • Etichetta: Last Gang Records