iNDiEBAR -

NEW PODCAST

05: 1995

Prosegue il nostro viaggio nelle annate della musica, con delle ipotetiche classifiche nate giusto per ripercorrere e rivivere a distanza di (molto) tempo dei periodi memorabili per la musica indie. Oggi riscopriamo il 1995, anno che vide il duello tra Oasis e Blur in un caldo ferragosto, decisamente appannaggio dei primi. Poi l’avvento della musica […]

15 Shoegazers

A volte il tempo gioca contro di noi e non riusciamo a confezionare le puntate tutte belle raccontate cui vi abbiamo ormai abituato. Allora per non lasciare a bocca asciutta i palati più fini che assiduamente ci seguono, scegliamo di deliziarvi con tantissima musica (19 brani!!) senza interruzioni vocali.

Oggi torniamo su di un genere che ci piace molto, quello di quei tizi che all’inizio degli anni novanta ma forse anche prima, amavano suonare guardandosi le scarpe, intenti com’erano a usare i pedali degli effetti delle chitarre. Di qui il nome “Shoegazers”.

A proposito di scarpe: vi piace il nuovo modello indiebar? Preferite le chitarre o il logo colorato??

Se proprio vi fanno impazzire le trovate qui.

Per tutti gli altri buon ascolto!

Tracklist:

  1. Lush, Out Of Control
  2. I Giardini di Mirò, A New Start For Shoegazing Kids
  3. Gliss, Beauty
  4. The Morning After Girls, Always Mine
  5. Catherine Wheel, Indigo Is Blue
  6. Swervedriver, Rave Down (Remix)
  7. The Veldt, In A Quiet Room
  8. Tamaryn, The Garden
  9. Slowdive, Machine Gun
  10. Stella Diana, Caulfield
  11. Ride, Severance (Radio Sessions)
  12. Chapterhouse, Pearl
  13. My Bloody Valentine, Never Say Goodbye
  14. The Jesus And Mary Chain, Psycho Candy (Peel Sessions)
  15. Deerhunter, Nothing Ever Happened
  16. Ringo Deathstarr, Rip
  17. The Horrors, First Day Of Spring
  18. Curve, Faît Accompli (extended mix)
  19. Melody’s Echo Chamber, Endless Shore

Lascia un commento