iNDiEBAR -

NEW PODCAST

06 Under The Influence

Nella puntata di oggi torniamo ai giorni nostri con ascolti contemporanei, selezionati anche grazie all’ispirazione dei programmi radio che preferiamo, come quelli della BBC6 condotti da Iggy Pop, Marie Anne Hobbs, Steve Lamacq, Lauren Laverne. Si tratta di alcuni ascolti con pregiudizio, in pratica qualcuno ce li ha suggeriti e ne abbiamo risentito dell’influenza. E’ […]

14 Basement

Basement, ovvero locale interrato, cantina o meglio scantinato.

Un luogo dal quale emergere.

Come vorrebbero farlo moltissime band locali e non, che abbiamo scovato attraverso i vari mezzi a disposizione al giorno d’oggi, twitter su tutti.

Un po’ quello che faceva John Peel anni fa, girando nei locali e nei pub dove suonavano band sconosciute, per selezionarle e lanciarle nelle famose Peel Sessions.

Ma noi non siamo John Peel e quelli che vi proponiamo non saranno i nuovi Pixies. O forse no?

E’ incredibile il responso avuto dalla nostra iniziativa che ci ha costretto ad escludere alcuni validissimi artisti che ci avevano inviato brano e biografia in un men che non si dica. Ci è bastato lanciare un appello vi twitter ed in poche ore la casella di indiebar si è riempita, rendendoci il compito persino difficile.

Che segnale ci stanno dando le giovani band?

C’è tanta ma tanta voglia di comunicare, suonare, esibirsi, creare.

E noi oggi cerchiamo di dare una mano, nel nostro piccolo. Senza pretendere di essere John Peel. Anche se oggi usiamo il termine nella sua accezione inglese, “pretend”, facciamo finta di essere JP…

Stay tuned

 

Va aggiunto che con sommo dispiacere abbiamo dovuto escludere molti artisti, ed essendo a nostro avviso tutti validi abbiamo privilegiato che per primo ci ha risposto, first in first out. Ci è sembrato il criterio più democratico.

Non se ne abbiano a male coloro i quali siano rimasti fuori da questa nostra iniziativa, ci sarà sicuramente una nuova opportunità per loro.

Tracklist

  1. DIVANOFOBIA, “Ci-viltà”
  2. Gli Amanti, “Camper 42”
  3. I Due Bugiardi, “Fratto tì”
  4. Last Mistake, “The Road To Nowhere”
  5. Migaso, “Inferno (remix Feerkins)”
  6. Dumbo Gets Mad, “Indian Food”
  7. No More, “Leaving Berlin (satellite mix)”
  8. Sacred Sun, “Please, Silence!”
  9. Sonico, “Mental Kaos”
  10. Esperia, “Tutto In Un Attimo”
  11. La Luce Di Dafne, “La Casa Dei Fantasmi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>