iNDiEBAR -

NEW PODCAST

10 Rouge

Rouge come rosso, un colore ricorrente nella musica. Lo si trova nei nomi delle band, nei titoli dei brani, nei vinili colorati, nelle copertine. L’ispirazione mi è venuta ascoltando l’ultimo singolo degli Young Gods, una band che seguo da sempre. Il titolo “Tear up the red sky” mi ha fatto pensare che la band elvetica […]

14 Back And Forth

La puntata di oggi è composta da trittici di brani con un significato comune tra di loro, in un susseguirsi temporale di brani recentissimi e cose più datate, mp3 e i tanto amati vinili.

L’incipit però è dedicato a Chris Cornell, prematuramente scomparso a 53 anni, cui abbiamo dedicato un’intera triade di brani nelle sue varie avventure (Soundgarden, Temple Of The Dog, Audioslave). Lo stesso abbiamo fatto con Rober Miles, al secolo Roberto Concina, stroncato da un tumore a soli 47 anni. Per il resto ci sarà rande musica per tutta la puntata, come nelle migliori tradizioni di indiebar.

Tracklist:

  1. Temple Of The Dog, Hunger Strike
  2. Soundgarden, Fell On Black Days
  3. Audioslave, Cochise
  4. Robert Miles, Childern (Dream Version)
  5. Daft Punk, Around The World / Harder Better Faster Stronger (Alive 2007)
  6. Arca, Coraje
  7. Slowdive, Slomo
  8. The Jesus And Mary Chain, Presidici (Et Chapaquiditch)
  9. Clap Your Hands Say Yeah, Better Of
  10. The Smiths, The Queen Is Dead
  11. Led Zeppelin, When The Leave Breaks
  12. Jimi Hendrix Experience, Foxy Lady
  13. Kasabian, Are You Looking For Action?
  14. Gorillaz, Charger
  15. Foxygen, Mrs. Adams
  16. Clap! Clap!, Black Smokes, Bad Signs

Commenti

  • Ulli

    Voce Jimi registrata solo sul canale sinistro, come si usava auf tempi. Se metti il balance a destra sparisce dal mix come Iggy da 1969.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>