iNDiEBAR -

NEW PODCAST

17: 1993 Side B

Oggi completiamo l’annata del 1993, presentandovi il lato B del nostro immaginario vinile, con la classifica che prosegue dalla posizione 16. Nella scorsa puntata abbiamo ascoltato gli Afghan Whigs con Gentleman come disco dell’anno, seguito da Smashing Pumpkins e Dinosaur Jr sul podio. Poi via via gli atri, Slowdive, Suede, The Verve, The Breeders, Pearl […]

11 Eyjafjallajökull

Eyjafjallajökull non è un’esclamazione in sardo ma il nome di un famoso vulcano, pressoché ignorato fino alla sua eruzione, una ventina di giorni fa. Un fatto di cronaca che usiamo come spunto per la puntata odierna che sarà dedicata interamente all’attualità, ovviamente riferita alla nostra supposta competenza specifica e cioè la musica indipendente.

Certo l’eruzione del vulcano fa riflettere e ci riporta sulla terra, anzi, alla cenere cui torneremo ognuno a suo tempo debito. Siamo impotenti di fronte ad eventi di questa portata e la natura, tanto maltrattata, ogni tanto si fa beffe di noi e si prende qualche sua rivincita.

Tracklist

  1. Jonsi, “Sinking Friendship”
  2. Baustelle, “San Francesco”
  3. The Oracles, “Hand In Hand”
  4. Serena Maneesh, “Reprobate!”
  5. The Morning Benders, “All Day Day Light”
  6. Gorillaz, “Stylo”
  7. Goldfrapp, “Rocket”
  8. Electric President, “Eat Shit And Die”
  9. Lali Puna, “Safe Tomorrow”
  10. Turin Brakes, “Sea Change”
  11. Blake Francis, “Dead Man’s Curve”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>