iNDiEBAR -

NEW PODCAST

17: 1993 Side B

Oggi completiamo l’annata del 1993, presentandovi il lato B del nostro immaginario vinile, con la classifica che prosegue dalla posizione 16. Nella scorsa puntata abbiamo ascoltato gli Afghan Whigs con Gentleman come disco dell’anno, seguito da Smashing Pumpkins e Dinosaur Jr sul podio. Poi via via gli atri, Slowdive, Suede, The Verve, The Breeders, Pearl […]

06 The Best Of 2010

La storia dell’umanità è piena di classificazioni, quasi fosse un’inclinazione naturale umana quella di incasellare vari elementi in ordine crescente o decrescente a seconda dell’utilità.
Non fa eccezione indiebar che da anni propone ad ogni volgere di data sul calendario la classifica dei migliori album dell’annata appena trascorsa. Il tutto ovviamente a nostro insindacabile giudizio. Quella che ascolterete a breve è il nostro “the Best Of 2010”, già pubblicato sulle pagine insostituibili di indieforbunnies.com.

Tracklist

  1. The Morning Benders, “Promises”
  2. Tame Impala, “Lucidity”
  3. Serena-Maneesh, “Blow Your Brains In The Mornig Light”
  4. Best Coast, “The End”
  5. Isobel Campbell & Mark Lanegan, “Time Of The Season”
  6. Il Genio, “Tahiti Tahiti”
  7. Kings Of Leon, “Pyro”
  8. Les Savy Fav, “Dear Crutches”
  9. Four Tet, “Sing”
  10. UNKLE, “Falling Stars feat. Gavin Clark”
  11. The Black Angels, “Yellow Elevator #2”
  12. Zola Jesus, “Night”

Human history is full of ratings, almost like a natural human inclination to classify the various elements in ascending or descending order according to the utility.
No exception for indiebar that since years propose the chart of the best albums of the past year on every calendar turns. At our discretion, of course. This show will be our "the Best Of 2010", already published in the pages of indieforbunnies.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>