iNDiEBAR -

NEW PODCAST

18: Songs To Be Played At Funerals (FINALE DI STAGIONE)

E quindi è giunta l’ora di salutarci. L’anno scorso lo abbiamo fatto indicandovi “Songs To Be Played Under The Umbrella”, per farvi compagnia nei mesi estivi e pensando alle vostre vacanze. Quest’anno invece volevamo lasciarvi delle canzoni eterne, che possano andare bene per sempre, fino ad un ipotetico funerale. D’altronde si sa, per superare la […]

04 NYC

Rimango sempre molto affascinato da New York ogni volta che ci vado, al punto che ho deciso di dedicargli una puntata monotematica, come al solito una buona scusa per proporvi ottima musica dalle frequenze di radio Tandem oppure dal podcast che trovate su indiebar.it oppure su Mixcloud cosi come nella pagina di Radio Tandem dedicata ai podcast.

Avevamo già pagato tributo alla città nella stagione 6, alla tragica notizia della scomparsa di Adam Yauch dei Beastie Boys. Qui però la scusa è ben più piacevole.

Ho appena corso la maratona di New York, attraverso i suoi borghi, i 5 Borough. Si parte da Staten Island, poi si passa a Brooklyn che è un quartiere affascinante, quindi nel Queens da cui attraverso il Queensborough Bridge si salta a Manhattan per poi salire fino al Bronx e tronare a Central Park per il finale.

Davvero un’esperienza di vita nonché un assaggio dei vari quartieri con le loro sfumature, dal caos del centro di Brooklyn al silenzio sinistro del quartiere ebraico a ridosso del Queens, al multietnico Bronx fino allo snobbissimo Central Park.

Tracklist:

  1. Beastie Boys, B-Boys Bouillabbasse Hello Brooklyn
  2. Interpol, Complications
  3. Battles (feat. Kazu Machino), Sweetie & Shag
  4. Blonde Redhead, 23
  5. Helmet, I Know
  6. Bowery Electric, Empty Words
  7. Foo Fighters, I Am A River
  8. The Pains Of Being Pure At Heart, Belong
  9. DIIV, Dopamine
  10. Richard Ashcroft, New York
  11. Sonic Youth, Sugar Cane
  12. Yeah Yeah Yeahs, Maps
  13. The Velvet Underground, Femme Fatale
  14. Ramones, I Believe In Miracles
  15. The Strokes, Reptilia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>