iNDiEBAR -

NEW PODCAST

09: Album Of The Year 2018

Come ormai consuetudine al volgere dell’anno nuovo ci voltiamo indietro e analizziamo i 12 mesi appena trascorsi e stiliamo la nostra classifica, che viene anche pubblicata su Indie For Bunnies, la webzine di Musica indie con la quale collaboriamo da sempre. Anche in questa occasione vi offriamo la nostra classifica, con il più classico dei […]

02 I Robot

“I’ve seen things you people wouldn’t believe.
Attack ships on fire off the shoulder of Orion.
I watched C-beams glitter in the dark near the Tannhauser gate.
All those moments will be lost in time, like tears in rain.
Time to die.”

La puntata di oggi è focalizzata su di un tema che ha accompagnato tutti i nati negli anni sessanta attraverso gli anni settanta e ottanta fino ai giorni nostri: i robot.
Dalla fantascienza pre-informatica agli effetti grafici 3D l’immaginario collettivo è stato popolato da macchine che avrebbero dovuto un giorno prendere il sopravvento e sostituirsi agli esseri umani, avere dei sentimenti ed emozioni.
Ma in qualcosa gli ideatori del genere hanno peccato di ottimismo e molti degli scenari previsti sono falliti, almeno per quanto riguarda le previsioni temporali.
Sono passati il 1999 (Spazio 1999) ed il 2001 (Odissea nello spazio) senza che nulla di quanto previsto accadesse. Lo stesso Blade Runner sembra avviato verso l’archiviazione.
L’immaginazione ha superato di granlunga la realtà, per fortuna.
Noi però quel tragitto lo vogliamo ripercorrere, senza vedere le porte di Tannhauser…

Tracklist

  1. Kraftwerk, “The Robots (the mix)”
  2. Daft Punk, “One More Time”
  3. Beastie Boys, “Intergalactic”
  4. Nine Inch Nails, “Doom (OST)”
  5. Marilyn Manson, “Cryptorchid”
  6. Chemical Brothers, “Believe”
  7. Royksopp, “Poor Leno”
  8. JBP, “Clones (Paramour Golosella)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>