iNDiEBAR -

NEW PODCAST

18: Songs To Be Played At Funerals (FINALE DI STAGIONE)

E quindi è giunta l’ora di salutarci. L’anno scorso lo abbiamo fatto indicandovi “Songs To Be Played Under The Umbrella”, per farvi compagnia nei mesi estivi e pensando alle vostre vacanze. Quest’anno invece volevamo lasciarvi delle canzoni eterne, che possano andare bene per sempre, fino ad un ipotetico funerale. D’altronde si sa, per superare la […]

02 Hyperdub

Nella puntata di oggi rendiamo omaggio ad una etichetta discografica che è destinata a lasciare un segno indelebile nella storia della musica elettronica: la Hyperdub, quella diKode9 e Burial.
Siamo nel Sud di Londra, in un’area urbana fumosa e cupa, dove i suoni che andiamo a proporvi sembrano echeggiare in scantinati e autosilos abbandonati.
La dubstep è un fenomeno ormai diffusosi velocemente in tutto il pianeta, la ritroveremo in Olanda raccolta da Martyn e2562 aka Dave Huismans che traghetta il genere oltreoceano a Washington DC. Oppure a Berlino con il sempre attento Sasha Ring in arte Apparat e con l’artista canadese di origine Scott Monetieth in arte Deadbeat.
Partendo dall’eccellente recensione della compilation “Five Years Of Hyperdub” che trovate nelle pagine di IndieForBunnies.comabbiamo voluto esplorare l’ultima frontiera sonora, partendo da alcuni artisti della celebre label inglese per terminare il viaggio con chi ne ha raccolto il segnale trasmesso.
Per farlo però senza rovinare l’atmosfera sognante e stralunata, abbiamo dovuto eliminare il parlato, come se l’agente Smith di Matrix ci avesse cucito la bocca.

Tracklist

  1. Burial, "Etched Headplate"
  2. Dusk & Blackdown, "Iqbal's Groove (Feat. Farah)"
  3. 2562, "Redux"
  4. Kode9, 9 Samurai
  5. Deadbeat, "Night Train To Paris"
  6. Moderat, "Rusty Nails"
  7. Martyn, "Right Star!"
  8. The Bug, "Money Honey"
  9. Darkstar, "Need You"
  10. King Midas Sound, "Meltdown"
  11. Apparat, "Fractales (Apparat Ibiza Version)"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>