iNDiEBAR -

NEW PODCAST

10 Rouge

Rouge come rosso, un colore ricorrente nella musica. Lo si trova nei nomi delle band, nei titoli dei brani, nei vinili colorati, nelle copertine. L’ispirazione mi è venuta ascoltando l’ultimo singolo degli Young Gods, una band che seguo da sempre. Il titolo “Tear up the red sky” mi ha fatto pensare che la band elvetica […]

Red Hot Chili Pepper, Discography Diagram

Ed ecco la volta dei Red Hot Chili Peppers! A nostro avviso la differenza la fa sempre John Frusciante, quando non c’è cala a picco il rendimento. A differenza di altre band, ci hanno messo qualche anno a raggiungere il loro apice (5° album), proprio in concomitanza dell’entrata in pianta stabile (secondo album) del chitarrista nel quartetto di L.A.. Poi un vuoto assoluto ed il ritorno.

Questi diagrammi sono anche una bella occasione per rivivere la storia di una band, che si condivida o meno il punteggio ottenuto.

Dimenticavo… ogni vostro commento è benvenuto!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>