iNDiEBAR -

NEW PODCAST

15: 1993 Side A

Nel nostro viaggio nel tempo la fermata di oggi è il 1993. Come per il 1991 ed il 1992 anche in questo caso siamo costretti a dividere la classifica su due puntate, tanta è l’offerta musicale di questo anno. Tutti gli album che vi presentiamo hanno compiuto 25 anni l’anno passato quindi di alcuni di […]

08 The David Bowie Tape

Siamo un po’ in ritardo rispetto alle celebrazioni che si sono scatenate in tuto il mondo per la scomparsa del duca bianco. Quindi consideriamo la puntata di oggi una sorta di “post scriptum”. Alla fine è già stato detto tutto ed il contrario di tutto. Molte ovvietà sicuramente però siamo certi che alla maggioranza delle persone che fanno questo mestiere, il dj o lo speaker radiofonico, per passione o per lavoro, David Bowie all’anagrafe David Robert Jones mancherà.

Nei prossimi 80 minuti celebreremo anche noi a modo nostro, the man who sold the world,  l’uomo che vendette il mondo, quello che ci piace definire the pioneer of diversity, il pioniere della diversità.

Bella la definizione che ha dato di lui Jarvis Cocker dei Pulp in uno degli innumerevoli show della BBC Radio 6, radio per altro di livello superiore, l’avete sentita all’inizio della puntata. Un breve estratto diceva: “Bowie made people feel that it was alright to be a bit different and try things out” ed inoltre “He was like an umbrella for people who felt a bit different”.

E dato che la musicassetta è il simbolo di questa decima stagione, questa puntata non potevamo che intitolarla “The David Bowie Tape”.

 

Tracklist:

  1. Nirvana, “The Man Who Sold The World (Live & Loud version)”
  2. David Bowie, “Lazarus”
  3. Smashing Pumpkins, “Rocket (Rehersal Demo)”
  4. Suede, “The Drowners (Rocking Horse Demo)”
  5. Pulp, “Do You Remember The First Time?”
  6. Iggy Pop, “Tonight”
  7. Iggy Pop, “China Girl”
  8. Lou Reed, “Perfect Day”
  9. Placebo, “Without You I’m Nothing (feat. David Bowie)”
  10. The Killers, “All These Things That I’ve Done”
  11. The Flaming Lips, “Is David Bowie Dying? (Feat. Neon Indian)”
  12. Oasis, “Heroes (David Bowie Cover)”
  13. The Auteurs, “Housebreaker”
  14. Lou Reed & Metallica, “Brandemburg Gate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>